• Un passo più vicini – Laboratori per bambini fino ai 6 anni

    Dal 5 settembre a Bologna e provincia parte il progetto “Un passo più vicini”, laboratori naturali per bambini fino ai 6 anni.

    Tutti i sabati di settembre, mattino o pomeriggio, “Le Ali di Alice” (Quartiere Navile – Bologna), “Filonido” (Q. San Donato – Bologna), “Marameo” (Q. Porto – Bologna), “Calcara” (calcara di Crespellano) e “Matilde” (Zola Predosa) aspettano i vostri bambini per laboratori creativi.

    Il 5 settembre si parte con “IMPRONTE IN LIBERTÀ”: manipoliamo a trasformiamo l’argilla, cosa succederà? Utilizziamo curiosi oggetti naturali per lasciare segni, tracce e orme sulla creta.

    Partecipazione gratuita su iscrizione.
    infanzia@societadolce.it
    337 1177466

    Progetto realizzato da Società Dolce con il contributo di Fondazione del Monte.

    Guarda il programma.

  • Sorelle Girelli

    La Residenza Sanitaria Assistenziale “Sorelle Girelli”, è situata nel paese di Marone, in gestione alla Cooperativa Sociale Società Dolce a partire dal 1 gennaio 2017.
    La struttura, a carattere socio-sanitario-assistenziale, accoglie persone anziane in via continuativa o temporanea. Dispone dei confort necessari per una buona qualità del servizio e di un ampio giardino affacciato direttamente sul lago.
    La struttura, realizzata nel 1877, ospitava giovani della zona, successivamente fu trasformata in orfanatrofio nel quale venivano ospitate orfane di guerra. Dal 1975 inizia ad ospitare persone anziane della compagnia Sant’Angela e successivamente in seguito a ristrutturazione dell’immobile fornisce adeguato servizio di assistenza a persone anche non autosufficienti.
    La R.S.A. è organizzata su tre piani per complessivi 61 posti letto, di cui 20 accreditati e 41 autorizzati (posti di sollievo).

    La RSA si pone come obiettivi:
    -garantire un’elevata qualità tecnica nell’assistenza affiancata ad un’alta umanità
    -sviluppare capacità funzionale residua della persona anziana
    -affrontare globalmente i problemi della persona anziana con interventi mirati e personalizzati
    -garantire formazione continua del personale per sostenere la motivazione professionale

  • Sorelle Girelli

    La Residenza Sanitaria Assistenziale “Sorelle Girelli”, è situata nel paese di Marone, in gestione alla Cooperativa Sociale Società Dolce a partire dal 1 gennaio 2017.
    La struttura, a carattere socio-sanitario-assistenziale, accoglie persone anziane in via continuativa o temporanea. Dispone dei confort necessari per una buona qualità del servizio e di un ampio giardino affacciato direttamente sul lago.
    La struttura, realizzata nel 1877, ospitava giovani della zona, successivamente fu trasformata in orfanatrofio nel quale venivano ospitate orfane di guerra. Dal 1975 inizia ad ospitare persone anziane della compagnia Sant’Angela e successivamente in seguito a ristrutturazione dell’immobile fornisce adeguato servizio di assistenza a persone anche non autosufficienti.
    La R.S.A. è organizzata su tre piani per complessivi 61 posti letto, di cui 20 accreditati e 41 autorizzati (posti di sollievo).

    La RSA si pone come obiettivi:
    -garantire un’elevata qualità tecnica nell’assistenza affiancata ad un’alta umanità
    -sviluppare capacità funzionale residua della persona anziana
    -affrontare globalmente i problemi della persona anziana con interventi mirati e personalizzati
    -garantire formazione continua del personale per sostenere la motivazione professionale

  • Lorenzo e Gianna Zirotti

    La Residenza Sanitaria Assistenziale “Lorenzo e Gianna Zirotti”, inaugurata a giugno del 2006, è situata in località Conche nel paese di Sale Marasino.
    La struttura, a carattere socio-sanitario-assistenziale, accoglie persone anziane in via continuativa o temporanea. Dispone di tutti i confort necessari e grazie alle meravigliose vetrate poste su tutti i lati della struttura permette di godere di un panorama incantevole (fronte lago). Dispone di un ampio giardino per salutari passeggiate.
    Nel 2015 la residenza è stata ampliata con una nuova ala, con splendida vista sul Lago di Iseo, dotata di ogni confort e di una spaziosa palestra.
    La R.S.A. è organizzata in 5 nuclei su tre piani per complessivi 94 posti letto, di cui 60 accreditati e 34 autorizzati (posti di sollievo).

    La RSA si pone come obiettivi:
    – garantire un’elevata qualità tecnica nell’assistenza affiancata ad un’alta umanità,
    – sviluppare capacità funzionale residua della persona anziana
    – affrontare globalmente i problemi della persona anziana con interventi mirati e personalizzati
    – garantire formazione continua del personale per sostenere la motivazione professionale

  • Riaprono i Centri Diurni per Anziani

    Dopo 5 mesi di chiusura conseguita all’emergenza sanitaria da Covid-19, i Centri Diurni per Anziani di Bologna e di Parma riaprono le porte agli ospiti!
    Un momento molto emozionante sia per gli anziani che per gli operatori. Le nuove modalità di frequenza e la nuova organizzazione del lavoro sono state ben accettate dagli ospiti che hanno dimostrato una discreta elasticità; la novità ha creato un primo momento di spaesamento per tutti ma la professionalità degli operatori ha ridimensionato il disagio.

    Guarda le foto scattate ai Centri Diurni per Anziani Il Melograno di Bologna – Monsignor Bonicelli e Bice Leoni di Parma

  • Trekking alla scoperta della natura

    Venerdì 17 luglio due ospiti degli sprar Casa Mila e Appartamento Musi si sono uniti, insieme ad un’operatrice, al trekking organizzato nell’ambito della programmazione estiva del progetto Crinali. Il festival Crinali è un progetto che unisce la scoperta del patrimonio naturale del territorio bolognese e le performance musicali di artisti, musicisti e cantanti.
    E’ stata un’esperienza affascinante perchè ha permesso ai ragazzi di appartenere al territorio scoprendolo e beneficiando della sua bellezza e dell’arte, di viverlo insieme alle persone che hanno condiviso il percorso con loro per quel pomeriggio.