• Il Vescovo di Parma visita il Cittadella di Parma

    Giovedì 28 marzo 2019 gli anziani ospiti del Centro Servizi Anziani Cittadella hanno ricevuto la visita di Mons. Enrico Solmi, Vescovo della Diocesi di Parma. Insieme hanno ricordato l’emozionante benedizione della Madonnina posta nel giardino della struttura nel 2016. Il vescovo ha pregato con loro ed ha ricevuto in regalo una cornice con la foto ricordo della benedizione di tre anni fa.

  • Rsa Ducale

    La Residenza Sanitaria Assistenziale” Ducale”,in gestione alla cooperativa Sociale Società Dolce dal 01/11/2016, è situata in località Revere nel comune di Borgo Mantovano.
    La struttura, a carattere socio-sanitario-assistenziale, accoglie persone anziane in via continuativa o temporanea. Dispone di tutti i confort necessari, di un ampio giardino e gazebo che permette di accogliere famigliari durante le feste organizzate
    La R.S.A. è organizzata in 3 nuclei su tre piani per complessivi 45 posti letto accreditati.

    La RSA si pone come obiettivi:
    – garantire un’elevata qualità tecnica nell’assistenza affiancata ad un’alta umanità,
    – sviluppare capacità funzionale residua della persona anziana
    – affrontare globalmente i problemi della persona anziana con interventi mirati e personalizzati
    – garantire formazione continua del personale per sostenere la motivazione professionale

  • 20 ANNI INSIEME AL CENTRO DIURNO “L’ORIZZONTE”

    Iniziava il 18 marzo di vent’anni fa, l’avventura del Centro socioeducativo “L’Orizzonte” di Pessina Cremonese.
    Inizialmente affidato all’omonima cooperativa sociale, presieduta dalla carismatica figura di Cesare Simonini, con l’allora Azienda Sanitaria Locale di Cremona e il Comune di Pessina Cremonese, tra il 2005 ed il 2006 il servizio divenne Centro Diurno, pur mantenendo vivo un piccolo nucleo CSE e dal 1 gennaio 2007 passò in gestione a Società Dolce.
    Oggi, il servizio lavora per l’integrazione di persone con disabilità, sostenendo le competenze e le capacità del singolo e favorendo lo sviluppo delle capacità e la socializzazione.
    “L’Orizzonte” rappresenta un importante sostegno alla domiciliarità, con servizi assistenziali, educativi e ricreativi diversificati, in un’ottica di deistituzionalizzazione. Un piccolo centro, partito con soli quattro giovani ospiti, Claudio, Elisa, Marzio e Stefano, che non ha mai superato le 15 persone.
    Il compleanno è stato festeggiato tra gli ospiti, ricordano anche chi non c’è più, tra vecchie foto, giochi, canti, risate e pranzo al ristorante, in attesa di organizzare una grande festa aperta alla città.

  • RAVENNA: LE GIOVANI MIGRANTI DI CASA DUNYA PROTAGONISTE DELLA SETTIMANA CONTRO IL RAZZISMO

    Ad animare il cuore di Ravenna, in occasione della “Settimana di azione contro il razzismo”, svoltasi dal 16 al 25 marzo 2019, sono state la tenda berbera in piazza del Popolo e numerose iniziative, che hanno coinvolto scuole, associazioni, Università di Bologna, Fai.
    La parata per le vie del centro ha coinvolto il gruppo danza di Insieme Danzando, Danza Afro Ravenna di Acsd Takadum e le giovani ospiti di Casa Dunya, struttura di accoglienza per donne migranti gestita da Società Dolce.
    Protagonisti del dibattito “Le ragazze di Casa Dunya si raccontano”, ospiti e operatori  hanno risposto alle domande dei cittadini ravennati. Un buon modo per conoscersi, superando ostacoli culturali e per incontrarsi sugli aspetti comuni del quotidiano.
    Una giovane migrante ha invitato i presenti a costruire relazioni con le persone straniere, abbattere stereotipi e pregiudizi, mentre un’altra ragazza ha recitato una poesia scritta per l’occasione: Celebrity è il titolo ed esorta a non restare legati al passato, a ciò che ci è mancato, o che si è subito, ma a contare sulle proprie capacità, per costruire il futuro. Così tutto diventa possibile, anche diventare una celebrità!
    Al termine, lo spettacolo conclusivo dei gruppi Takadum, Katawhat e Spazio App and Up, sempre accompagnati dalle ragazze di Casa Dunya.
    Nella mattinata, studenti delle scuole superiori avevano incontrato ospiti e operatori del Centro per migranti, in un’ottica di educazione all’accoglienza.

  • Festa della Pace e della Solidarietà

    Sabato 6 aprile 2019 si terrà la “Festa della Pace e della Solidarietà”, evento organizzato dall’Unione Reno Galliera, in collaborazione con AIFO e Volabo e sponsorizzata da diverse associazioni e cooperative del territorio, tra le quali Società Dolce.
    Evento conclusivo del Progetto Pace 2018/19, la giornata inizierà con la Marcia della Pace, rivolta a scuole, associazioni e cittadini, proseguirà poi con tante iniziative e attività.

    Programma:

    MARCIA DELLA PACE rivolta a scuole, associazioni e cittadini:
    – Partenza: ore 7.45 Castel Maggiore, Piazza Pace | ore 8.30 Bentivoglio, P.zza Martiri della Libertà | ore 9.15 da Argelato, Piazza Caduti per la Libertà
    – Arrivo: ore 10.30 San Giorgio di Piano, Piazza Indipendenza.
    FESTA DELLA PACE E DELLA SOLIDARIETA’.
    – La comunità si racconta attraverso i suoi volontari.
    – La comunità si abbraccia: riprese dello spot “l’abbraccio gratuito”
    – Interventi degli amministratori dell’Unione Reno Galliera
    – Musiche del complesso bandistico “Giuseppe Verdi” di Cento
    – La marcia continua nelle vie del paese e si conclude presso il Centro Sociale “Falcone Borsellino” (Via
    Fosse Ardeatine 5 ).
    Ore 13.00 Conclusione della giornata.

    Presso il Centro Sociale:
    – Stand informativi e laboratorio di ciclofficina a cura delle Associazioni e cooperative aderenti.
    – Esposizione della mostra “Focus sul volontariato”
    – Punto ristoro a cura del Centro sociale “Falcone Borsellino”.

    Partecipa all’evento Patrizio Roversi.

    In caso di maltempo la manifestazione si terrà presso il Centro Sportivo “P. Zanardi” Via Argelato 1, con ritrovo alle ore 10.30 in Piazza Indipendenza.

  • Spazio gioco laboratori per bambini a Mondo Creativo

    Il Mondo Creativo, l’evento più atteso dagli appassionati del fai da te, torna con le sue novità dal 29 al 31 marzo 2019 per una full immersion nel mondo della creatività.
    Dalle 9,30 alle 19,00 nei padiglioni della Fiera di Bologna (ingresso Costituzione ), i visitatori avranno l’occasione di scoprire le ultime novità in tema di bricolage e tecniche decorative grazie a dimostrazioni pratiche effettuate da tanti esperti del settore. Anche i più piccoli avranno la possibilità di liberare la fantasia.

    All’interno dello Spazio Gioco, gestito dagli educatori della Cooperativa Sociale Società Dolce, i bambini potranno cimentarsi in diverse attività. Non solo quindi la possibilità per i genitori di curiosare tra gli stand lasciando per un paio di ore i figli in un ambiente professionale e protetto, ma soprattutto l’occasione per i baby visitatori di divertirsi e sperimentare con la loro fantasia e creatività.
    Il servizio è totalmente gratuito ed aperto ai bambini dai 3 ai 10 anni.

    Sempre all’interno dello Spazio Gioco, Società Dolce offre il TRUCCABIMBI (venerdì e sabato delle ore 10 alle 18) e il KID’S LAB, laboratori dedicati ai più piccoli:

    Coniglietti pasquali con sorpresa!

    Le campane stanno per suonare..Pasqua è alle porte! Divertiamoci a costruire insieme simpatici coniglietti in festa!

    Sbocciano i fiori!

    E’ arrivata la primavera…i prati fioriscono! Vieni da noi a realizzare tanti fiori colorati

     

    Vi aspettiamo al padiglione 22 – Stand C46!

     

  • AMA: un progetto per i familiari degli anziani

    E’ partito “Rete dei Gruppi di Auto Mutuo Aiuto Area Metropolitana”, il progetto dell’AUSL di Bologna in collaborazione con Società Dolce, rivolto ai familiari degli ospiti delle strutture residenziali per anziani di Società Dolce.

    Il progetto prevede un incontro a cadenza mensile di gruppo, dove i familiari possono confrontarsi e dialogare, valorizzando esperienze e risorse, supportati dallo psicologo dell’area assistenza di Società Dolce, Fiorinto Scirgalea, che coordina e conduce gli incontri.
    I Gruppi di Auto Mutuo Aiuto sono già partiti nelle strutture di Casa degli EtruschiCRC CasalinoCRA Villa Paola e si inseriscono nel contesto più ampio di iniziative organizzate da Società Dolce, al fine di valorizzare un aspetto fondamentale dei servizi alla persona, ovvero quello umano e di relazione.

    Scopri il progetto di Casa degli Etruschi

    Scopri il progetto di CRC Casalino

    Scopri il progetto di Villa Paola

    Per informazioni:
    Fiorinto Scirgalea
    cell. 3490089466

     

     

     

  • Esecuzione lavori di ampliamento – Comunicazione aggiudicazione

    CLICCARE QUI PER SCARICARE LA COMUNICAZIONE DI AGGIUDICAZIONE

    Spett.le
    Real Casa Building srl
    Piazza Manzù, 2
    24023 Clusone (BG)

    In qualità di mandataria dell’ATI con
    Electric srl
    Via Aldo Moro 12
    20090 Pieve Emanuele (MI)

    Via pec: appaltircbuilding@pec.it

    Bologna, 12 marzo 2019                                                    prot. 528/19/MM/cm

    Oggetto: procedura negoziata ex art. 36, c. 2, lett. b) del D. Lvo n. 50/16 e smi per l’esecuzione dei lavori di ampliamento, con realizzazione di nuova sala mortuaria della RSA “Lorenzo e Gianna Zirotti” di Sale Marasino (BS) – CIG 77064435F1 – Comunicazione aggiudicazione (definitiva).

    Con la presente, dopo il regolare svolgimento delle operazioni di gara, si comunica l’aggiudicazione della procedura negoziata, di cui all’oggetto, alla Vs. Spett.le costituenda ATI.

    Ai fini della stipulazione del contratto si chiede di far pervenire allo scrivente Ente appaltante, nel più breve tempo possibile, la seguente documentazione:

    • Atto costitutivo dell’ATI con le caratteristiche di cui all’art. 48 del D. Lgs. 50/2016 e s.mi.;
    • Cauzione definitiva di cui all’art. 23 del capitolato speciale e art. 11 della bozza di contratto;
    • Garanzie previste all’art. 25 del Capitolato speciale e all’art. 12 della bozza di contratto;
    • Nominativo e dati anagrafici della persona che firmerà il contratto.

    Si comunica infine che sarete contattati nei prossimi giorni per concordare un incontro, al fine di avviare i lavori nel più breve tempo possibile, nelle more della stipula del contratto.

    Cordiali saluti.

    Il Rup
    Cooperativa Sociale Società Dolce soc. coop.
    Ing. Michele Milani

  • Incontriamoci al nido La Tana del Lupo

    Società Dolce è lieta di invitarvi a un ciclo di incontri e laboratori rivolti ai bambini e ai loro genitori presso il nido d’infanzia La Tana del Lupo di Castelfranco Veneto: tre occasioni di confronto e condivisione dedicati alle famiglie e al percorso di crescita dei bambini.

    SERATE DI APPROFONDIMENTO DEDICATE AI GENITORI 

    Quando un bambino nasce
    I bisogni affettivi ed emozionali del bambino che emergono nei primi anni di vita. La
    risposta dei genitori per riconoscere e sostenere questo percorso di crescita condivisa.
    1 aprile 2019, ore 20.30 – A cura della dott.ssa Lorella Moratto

    Manovre salvavita pediatriche
    Disostruzione delle vie aeree nel bambino e prevenzione.
    16 maggio 2019, ore 20.30 – A cura di Ateneo Terzo Valore

    LABORATORI DEDICATI A GENITORI E BAMBINI 

    Mamma, papà… Leggi con me
    Un’occasione per accompagnare il bambino nel grande universo della lettura animata
    attraverso un momento di condivisione tra genitori e bambini da 0 a 6 anni.
    15 e 30 maggio 2019
    16.15 – 16.45: bambini da 12 a 24 mesi
    16.45 – 17.15: bambini da 24 a 36 mesi
    17.15 – 17.45: bambini da 4 a 6 anni
    A cura di Vera Salton

    Informazioni e iscrizioni:
    Asilo Nido La tana del lupo
    Largo Asiago, 10 – Castelfranco Veneto (TV)
    Tel. 0423 722826 – latanadellupo@societadolce.it

    Scopri la locandina

  • Casa della Conoscenza: infanzia, opportunità educative e servizi

    Sabato 30 marzo, presso la Casa della Conoscenza di Casalecchio di Reno (via Porrettana, 360), si terrà il convegno “Infanzia, opportunità educative e servizi”, un importante momento di riflessione e di confronto sui servizi per la prima infanzia. Durante il convegno, si svolgerà una tavola rotonda, alla quale parteciperanno esponenti della Pubblica Amministrazione e della cooperazione, tra i quali Caterina Segata, Responsabile dell’area sede Infanzia di Società Dolce.

    Programma:

    Ore 9.00 – Registrazione dei partecipanti
    Ore 9.30 – Saluti di Massimo Bosso – Sindaco Casalecchio di Reno e Presidente Unione Reno Lavino e Samoggia
    Relazione Introduttiva di Giovanni Amodio – Responsabile Servizi Educativi, scolastici e sociali e Responsabile del Coordinamento Pedagogico di Unione.
    Con visione di un video sui servizi.
    Tavola Rotonda. Coordina: Alberto Alberani – Responsabile Cooperative sociali Lega delle Cooperative Emilia Romagna.
    Partecipano:
    – Marilena Pillati – Assessore Servizi Educativi Comune di Bologna e Rappresentante ANCI
    – Gino Passarini – Dirigente Servizio politiche familiari, infanzia e adolescenza Regione Emilia-Romagna
    – Sabrina Bonaccini – Direttore tecnico area educativa Coop Selios
    – Daria Quaglia – Responsabile tecnica Coop Cadiai
    – Caterina Segata – Responsabile Area sede Infanzia Coop Società Dolce
    Discussant
    – Prof. Maurizio Fabbri – Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”, Università di Bologna
    Conclusioni:
    – Fabio Abagnato – Assessore Saperi e nuove generazioni di Casalecchio di Reno

    Inoltre:
    Letture di storie e fiabe a cura delle educatrici dei nidi comunali di Casalecchio di Reno
    Allestimento mostra sulle attività dei servizi, video e materiale a cura di Linfa e del Coordinamento pedagogico

    Ore 16.00 – Festa di Primavera, con inaugurazione degli spazi rinnovati al Nido Meridiana (via Aldo Moro 15). L’evento è aperto al pubblico.

    Scopri la locandina