• UNITER CERTIFICA SOCIETÀ DOLCE DISTRICT

    Società Dolce District, il complesso edilizio che comprende la sede centrale e gli uffici delle aree Socio Sanitaria e Infanzia della cooperativa, dove gestiamo servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari, ha ottenuto la certificazione Uniter.

    Si tratta di cantieri considerati siti temporanei, coperti dal sistema interno Salute e Sicurezza e da quello Ambientale, controllati sulla base dell’omogeneità tra attività e rischi presenti.

    È stato analizzato un servizio per ogni tipologia di attività oggetto di certificazione ISO 9001 e il risultato ha evidenziato il funzionamento e l’efficacia del Sistema di Gestione Ambiente e Salute e Sicurezza.

     

    Certificato UNI ISO 45001- SGSS sc. 01.11.2025.pdf

    Certificato UNI EN ISO 14001 – SGA sc. 01.11.2025.pdf

    Fotovoltaico a Società Dolce District
  • L’Abbraccio Ludoteca

    Questo servizio, rivolto alle famiglie con bambini e bambine di età compresa tra 1 e 6 anni, offre occasioni di gioco e di socializzazione ai bambini accompagnati da un adulto. Per l’adulto è un luogo d’incontro in cui arricchire i propri modelli di relazione e scoprire stili educativi diversi attraverso l’osservazione dell’altro. Per il bambino è un luogo dove avviare le prime esperienze di autonomia: luogo di apprendimento e di gioco e dove è possibile sperimentare le prime forme di socializzazione con coetanei.

    CONTATTI:
    051 6441211 | 337 1177466 (dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:30)
    infanzia@societadolce.it

  • Convegno “Tornare a “casa” dopo una grave cerebrolesione” a Palazzo d’Accursio

    Si è tenuto sabato 8 ottobre, presso la Cappella Farnese di Palazzo d’Accursio (BO), il convegno “Tornare a “casa” dopo una grave cerebrolesione – La presa in carico e il progetto di vita”, organizzato all’associazione Gli Amici di Luca, nell’ambito della 24° edizione della “Giornata Nazionale dei risvegli per la ricerca sul coma – vale la pena” e dell’8° edizione della “Giornata Europea dei Risvegli”.

    L’evento è stato aperto dai saluti istituzionali del Sindaco di Bologna, Matteo Lepore, e dell’Assessore alle Politiche per la Salute della Regione Emilia-Romagna, Raffaele Donini, che non ha potuto presenziare fisicamente all’evento, ma che ha voluto comunque portare i suoi saluti. Il Sindaco Lepore ha inoltre evidenziato come stiano cambiando i regolamenti comunali sugli affidamenti di servizi alla persona al Terzo Settore, orientandosi sempre di più verso la co-progettazione tra gestori, enti locali, associazioni volontarie, familiari e utenti.

    La co-progettazione è uno degli elementi fondanti del Budget di Salute e consiste in una metodologia che mira a promuovere azioni integrate del sistema di servizi, a favore della salute e del benessere della comunità e in particolare delle persone in condizioni di disagio. Proprio il Budget di Salute, utilizzato nell’ambito della Salute Mentale, è stato indicato da Paolo Bordon, Direttore Generale dell’AUSL Bologna, come la nuova sfida di tutto il settore socio-sanitario: il Budget di Salute, come spiegato durante il convegno, è un processo inclusivo che coinvolge i diversi attori del territorio, attraverso la co-progettazione appunto, e la co-gestione, condividendo mezzi, scelte e responsabilità.

    Come da programma, il convegno è proceduto con gli interventi di esperti e professionisti del settore, in ambito pubblico e privato: nel corso dell’evento, sono stati in particolare evidenziati temi come il “progetto di vita” dell’utente, che deve essere “individualizzato, partecipato e personalizzato” e la valorizzazione dei servizi territoriali, attraverso anche il potenziamento delle cure domiciliari, così come previsto dal recente D.M. 71/2022.

    Per Società Dolce, è intervenuto il dott. Mario Loffredo, medico fisiatra e direttore sanitario del C.A.R. “Spazio Salute” di Bologna; il dott. Loffredo ha illustrato il lavoro e il percorso di “Spazio Salute” nel contesto dei servizi accreditati per la cura di gravi cerebrolesioni e come il C.A.R. stia sviluppando, in linea con il D.M. 71, i servizi domiciliari in rete con gli altri attori del territorio.

  • Doposcuola

    Società Dolce promuove una rete di doposcuola con l’obiettivo di supportare i ragazzi nello svolgimento dei compiti scolastici, attraverso l’intervento di  educatori professionali, in un contesto di socialità e interazione come fonte di stimolo e sostegno reciproco.

  • Margherita

    Il nido d’infanzia Margherita è situato in una zona residenziale fuori dal centro storico, in un ambiente verde e tranquillo. La struttura ospita bambini in età compresa tra i 3 e i 36 mesi, in parte provenienti dalle graduatorie comunali e in parte a rapporto privato. Società Dolce è subentrata nella gestione del servizio da settembre 2021 e ne propone una gestione flessibile e orientata alla soddisfazione delle esigenze delle famiglie e al rispetto dei bisogni dei bambini, con un progetto pedagogico e una apertura annua in linea con le disposizioni previste per i nidi d’infanzia comunali. Inoltre a completamento dell’offerta sono proposti servizi aggiuntivi e integrativi.

     

     

  • Italo Calvino

    La scuola dell’infanzia Italo Calvino rappresenta una realtà educativa stabile e storica nel comune di San Pietro in Casale. La struttura, situate nel pieno centro cittadino, accoglie bambini dai 3 ai 5 anni. L’ampio parco che circonda la scuola dell’infanzia è l’ideale per attività all’aperto durante tutto l’anno educativo.

    Si accede tramite graduatoria comunale.

  • Naturalmente… in gioco

    Cicli di laboratori tematici per bambini 3-6 e 6-11 anni

    Per info ed iscrizioni: Spazio Polifunzionale “Spazio Incontro”
    Via F. Bolognese 22/3a, Bologna (BO)
    Cell. 337 1177466 | infanzia@societadolce.it

    LABORATORI PER BAMBINI 3-6 ANNI
    Attività: laboratori pensati per stimolare la creatività e l’esplorazione attiva dei bambini, con particolare attenzione all’eco-sostenibilità, all’arte e alla scienza. I  laboratori saranno luogo di apprendimento e potenziamento delle abilità personali all’interno di uno spazio e di un tempo gioioso e creativo.
    Quando: sabato mattina con ingresso dalle ore 8,30 alle 9,30 ed uscita entro le ore 12,30
    Periodo: dal 3 settembre 2022 al 17 giugno 2023
    Costo: € 55 per ciclo di attività (n. 4 incontri)

    LABORATORI PER BAMBINI 6-11 ANNI
    Attività: laboratori studiati su diversi filoni tematici per stimolare la creatività e l’esplorazione attiva di ogni partecipante, stimolandone l’apprendimento ed il potenziamento delle abilità personali con particolare attenzione alla socializzazione e al confronto fra pari.
    Quando: martedì e giovedì dalle ore 16,00 alle 18,30
    Periodo: dal 6 ottobre 2022 al 15 giugno 2023
    Costo: € 75 per ciclo di attività (n. 8 incontri)
    Disponibile un Servizio di trasporto e accompagnamento: educatori qualificati attenderanno i bambini all’uscita da scuola per portarli a Spazio Incontro, dove si  svolgeranno le attività.

  • Cresciamo Insieme

    Attività gratuite di sostegno alla genitorialità in uno spazio di condivisione con i bambini e di confronto tra i genitori, attuate nell’ambito del progetto Rapporti Corti, selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini

    PARTECIPAZIONE GRATUITA | ISCRIZIONE OBBLIGATORIA
    Spazio Polifunzionale “Spazio Incontro”
    Via Franco Bolognese 22/3a, Bologna (BO)
    Cell. 337 1177466 | infanzia@societadolce.it

    LABORATORI BAMBINI-GENITORI
    Attività: ciclo di 10 laboratori su arte, natura e scienza, per stimolare la creatività attraverso l’esplorazione e per fare nuove conoscenze
    Quando: sabato pomeriggio dalle ore 16,00 alle 18,30
    Periodo: dall’8 ottobre 2022 al 15 aprile 2023

    LABORATORI BAMBINI-GENITORI CON ESPERTI
    Attività: laboratori volti ad accompagnare la coppia genitore-bambino sostenendo l’adulto nel potenziamento delle proprie competenze genitoriali e nelle relazioni  emotive con il proprio bambino
    Quando: sabato pomeriggio dalle ore 16,00 alle 18,30
    Periodo: dal 15 ottobre 2022 al 18 febbraio 2023

    INCONTRI PER GENITORI A SCUOLA
    Attività: incontri tematici per le famiglie delle scuole primarie e secondarie di primo grado, per supportarle nei percorsi di crescita e nelle scelte future dei propri figli
    Quando: sabato pomeriggio dalle ore 16,00 alle 18,00
    Periodo: dal 29 ottobre 2022 al 18 marzo 2023

    MATERNAGE PER GENITORI CON BAMBINI 0-3 ANNI
    Attività: sostegno alla genitorialità rivolto a mamme e papà di bambini 0-3 anni, attraverso il confronto con un’educatrice esperta e con il gruppo di adulti e bambini  frequentanti
    Quando: mercoledì e venerdì mattina dalle ore 10,00 alle 12,00
    Periodo: dal 5 ottobre 2022 al 1 giugno 2023

    SPORTELLO SOCIO-EDUCATIVO
    Attività: sostegno e orientamento per i genitori ed informa-famiglie sui servizi offerti dal territorio
    Quando: giovedì pomeriggio dalle ore 16,00 alle 18,00
    Periodo: dal 6 ottobre 2022 al 31 maggio 2023

  • Città amiche delle persone con demenza e Alzheimer

    Cos’è la demenza? Quali sono i sintomi? Come aiutare le persone affette da demenza?

    A queste e ad altre domande troverete risposta nell’opuscolo “Città amiche delle persone con demenza e Alzheimer”, risultato di un progetto sperimentale, realizzato da Società Dolce in collaborazione con il Comune di Bologna Quartieri Santo Stefano e San Vitale San Donato, grazie al contributo della Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna.

    Il progetto si era posto come obiettivo il migliorare le condizioni di vita delle persone con demenza o Alzheimer che vivono a domicilio e dei loro caregiver, provando a rendere la malattia non più uno stigma, ma una fragilità che può essere condivisa e supportata da una Comunità capace di riconoscere, rispettare, includere le persone con demenza. L’equipe attraverso la diffusione di uno specifico opuscolo informativo, ha svolto un’attività di sensibilizzazione, informazione e coinvolgimento di realtà ed esercizi commerciali del territorio, al fine di colmare la disinformazione sulla malattia e ampliare conoscenza e comprensione.

    Leggi i risultati del progetto Città amiche delle persone con demenza e Alzheimer qui.

  • Maranello Centro estivo Spreco Zero – 6-11 anni

    Un centro estivo all’insegna del divertimento e alla scoperta dei materiali: carta, plastica, vetro, alluminio e legno non avranno più segreti e si imparerà l’importanza della raccolta differenziata e del riciclaggio, oltre alla bellezza del riutilizzo degli oggetti di scarto nei laboratori creativi. Il programma sarà ricco di attività volte ad abbracciare tutti gli interessi dei partecipanti e verranno perciò proposti alternativamente laboratori creativi, artistici, naturalistici, tornei sportivi, laboratori di lettura, drammatizzazione e musica. Alcuni momenti potranno essere dedicati allo svolgimento dei compiti per le vacanze: nelle giornate di lunedì e venerdì e nelle occasioni in cui per maltempo non si svolgano le attività previste.

    Il centro estivo si terrà dal 22 agosto al 9 settembre 2022 dalle ore 7,30 alle 17,30 a Maranello per bambini dai 6 agli 11 anni presso la la scuola primaria Stradi, in via Boito 27 di Maranello.

    Per informazioni e iscrizioni leggi qui.